Uncategorized

Rimedi Naturali contro la caduta dei capelli

Caduta dei capelli: come bloccare la caduta e rinforzare il cuoio capelluto con rimedi naturali

A tutti piace avere capelli folti e sani, ma questo però non sempre è possibile e a volte, più di quanto si pensi, ci si trova a dover affrontare il problema dei capelli diradati o della calvizia precoce. Si tratta di una problematica che spesso si riflette nel sociale andando a toccare una sfera così delicata come l’autostima. Anche se sono principalmente gli uomini i maggiori interessati, questo problema non risparmia le donne, per le quali la capigliatura rappresenta una vera e propria espressione di femminilità e di fascino.

A determinare la crescita o la caduta dei capelli è l’ormone DHT (diidrotestosterone) che regola i caratteri predominanti dell’uomo, tra cui anche la peluria. La presenza di questo ormone nelle donne è molto basso ed è per questo motivo che la caduta dei capelli interessa maggiormente gli uomini.

PERCHE’ CADONO I CAPELLI?

Le cause comuni per la perdita dei capelli sono :

  • cambiamenti ormonali: si tratta di fenomeni temporanei dovuti appunto al particolare momento che si sta vivendo;
  • stress: pensiamo ad esempio al periodo successivo ad un forte shock emotivo, il corpo reagisce con diversi sintomi, tra cui anche l’alopecia androgenetica;
  • terapia farmacologica: vi sono alcuni tipi di medicinali, particolarmente forti, che hanno come effetto collaterale quello di andare ad indebolire i follicoli generando calvizie, pensiamo alle cure antitumorali, alle medicine per l’ansia o la depressione;
  • patologie autoimmuni: responsabili di una perdita di capelli;
  • acconciature particolari: fare troppo spesso acconciature che tendono ad accorciare i capelli stressandoli, può provocare un indebolimento dei follicoli;
  • uso di prodotti aggressivi: alcuni prodotto usati per la bellezza dei capelli, spesso possono rivelarsi addirittura nocivi, oltre che inutili, ed andare ad indebolire tutta la struttura dei capelli, fino ad arrivare a danneggiare il cuoio capelluto.

 

Ci sono però moltissimi ingredienti naturali che favoriscono il blocco della caduta dei capelli. Eccone alcuni elencati qui sotto:

  • L’Arginina (di grado medico): è un precursore dell’ossido di azoto 100% naturale e si rivela particolarmente efficace sulla crescita dei capelli. L’arginina produce un’azione vasodilatatrice che favorisce la crescita con l’apertura dei canali di calcio delle cellule grazie all’ossido di azoto. Questa azione favorisce un afflusso maggiore di sangue alla radice dei capelli che di conseguenza stimola la crescita.
  • Il Fieno greco: ricco di fitoestrogeni, il fieno greco protegge i capelli dal rischio diradamento e quindi contrasta la caduta dei capelli, al tempo stesso stimola la crescita di nuovi capelli.
  • La Serenoa Repens: l’azione di questa sostanza è quella di ostacolare la formazione dell’ormone DHT responsabile della riduzione della crescita di nuovi capelli e quindi della calvizie.

 

Esaminiamo uno ad uno questi tre ingredienti 100% naturali e le loro diverse proprietà:

L’ARGININA

L’organismo umano produce naturalmente l’arginina, in condizioni di normalità, e la quantità di questa sostanza si alza anche per merito di un determinato regime alimentare. Carni rosse, pesce, latticini e uova contengono infatti questo amminoacido, anche se si parla di concentrazioni molto basse.

L’Arginina stimola la produzione di proteine, quindi si rivela molto preziosa anche per lo sviluppo e la salute dei follicoli piliferi. E’ infatti noto che i prodotti contenenti l’Arginina riducono la caduta dei capelli e favoriscono la crescita.

Quindi per cogliere a pieno i benefici di questo fantastico ingrediente è consigliato usare dei prodotti specifici.

 

SERENOA REPENS

Ormai da qualche anno, quando si parla di rimedi naturali contro la calvizie, i termini Serenoa Repens Capelli sono davvero piuttosto frequenti e sembrano voler proporre questo anti DHT naturale come un sostituto della finasteride nella lotta contro l’alopecia androgenetica (o calvizie comune).

  • Contrasta la produzione del diidrotestosterone: gli acidi grassi presenti inibiscono entrambi gli enzimi della 5-alfa-reduttasi (tipo 1 e 2), sia nelle cellule epiteliali prostatiche sia nelle cellule follicolari umane, riducendo di fatto la produzione di DHT a partire da testosterone.
  • Impedisce al DHT di legarsi ai recettori delle cellule del follicolo pilifero: i fitosteroli, come il β-sitosterolo, entrano in competizione con il DHT per legarsi a tali recettori e impedendo ad una quota di tale ormone di apportare i conosciuti danni.
  • Proprietà antinfiammatorie: grazie alla capacità di inibire gli enzimi lipossigenasi e ciclossigenasi, fondamentali per la produzione di prostaglandine.

Grazie a questo mix di azioni, la serenoa sembrerebbe quindi agire colpendo la calvizie su più fronti e questo certamente non è un male vista la multi fattorialità dell’aga.

 

FIENO GRECO

Il Fieno Greco contiene molte proteine essenziali e altri nutrimenti che mirano direttamente ai capelli e al cuoio capelluto per rinforzare le fibre capillari e ridurre la caduta dei capelli. Il Fieno Greco contiene anche la lecitina che è un emolliente naturale la cui azione principale è di rinforzare e idratare i capelli dall’interno.

Grazie ad una cura di Fieno Greco è quindi facile ritrovare una capigliatura folta, forte e setosa stimolando inoltre la ricrescita e la crescita dei capelli.

Conoscete sicuramente già il Fieno Greco come integratore alimentare per la sua capacità di aumentare l’appetito o per migliorare la produzione di latte delle donne che allattano. Ma un’altra proprietà di questa pianta dalle numerose virtù dovrebbe invece interessare le persone che hanno la tendenza a perdere i capelli o che soffrono di una calvizie incipiente. Il Fieno Greco, infatti, permette, secondo degli studi scientifici molto seri, di ridurre efficacemente la caduta dei capelli rinforzando al tempo stesso la fibra dei capelli.Il Fieno Greco viene infatti utilizzato da molto tempo per lottare contro la calvizie perché contiene tutti i nutrienti essenziali alla crescita e al rafforzamento della fibra dei capelli come il ferro, lo zinco, le vitamine A, E, C, B6 e B12. Ma il Fieno Greco contiene soprattutto della lecitina, un emolliente naturale, e delle proteine che agiscono idratando e rinforzando i capelli.

Grazie alle sue componenti essenziali, il Fieno Greco permette quindi di rallentare la caduta dei capelli rendendoli più resistenti e più brillanti.

 

La crescita dei capelli e il loro ciclo di vita è determinato, come abbiamo detto, dalla presenza e dalla produzione dell’ormone DHT. Esso ha un’influenza negativa sulla crescita dei capelli, poiché una maggiore presenza determina un’azione negativa sui follicoli. Da questa azione i follicoli ne escono debilitati ed incapaci di effettuare una normale produzione di capelli. Una situazione queste che, di conseguenza, determina la calvizie che inizialmente può verificarsi a chiazze fino ad allargarsi interessando tutta la testa. Questi ingredienti agiscono esattamente in questa fase, sui follicoli, ripristinando una normale attività produttiva.

Vai alla barra degli strumenti Esci